Smoothies

Nell’ultimo anno, complice anche una moda che arriva dagli Stati Uniti, in particolare dalla California, ne abbiamo sentito parlare sempre di più: smoothies. Ma cosa sono effettivamente queste bevande che tanto assomigliano ai frullati?

Iniziamo col definire la differenza tra frullati (shake in inglese) e smoothies: entrambi a base di frutta o verdura, i primi hanno come ingrediente base il latte o il gelato, mentre i secondi possono contenere ghiaccio o tutt’al più acqua. Per alleggerire la ricetta dei frullati vi consigliamo di utilizzare bevande vegetali, quali riso, mandorle, avena o nocciole, facilissime da preparare in casa. Per quanto riguarda gli smoothie invece, potete dare spazio alla fantasia prestando attenzione alle combinazioni alimentari, altrimenti correrete il rischio di non digerirlo attribuendo ad una sana e gustosa bevanda, la colpa del vostro stomaco sottosopra!

Noi non abbiamo preferenze, da gustare al cucchiaio o da sorseggiare con una cannuccia, sono un pasto che non manca mai, anzi spesso aumentando le dosi, riusciamo a gustarli anche come pranzo o come cena; magari può sembrare esagerato, ma in alcuni periodi mangiando spesso crudo, sono l’ideale per saziarsi senza rinunciare alla bontà.IMG_1479Di solito usiamo come base la banana, la mela, la pera o un mix di questi tre frutti, questo perché danno una giusta e piacevole cremosità se non lo si vuole per forza bere; possiamo poi aggiungere anche verdure a foglia verde, quelle più facili da reperire in base alla stagionalità come bietole, spinaci, rucola, cespi di insalata.
IMG_3406Una volta preparata la base, lasciate spazio alla fantasia e ai vostri desideri aggiungendo super food o altra frutta fresca a pezzetti. Noi amiamo usare semi di chia, cocco (farina o fiocchi), more di gelso, datteri, bacche di goji, semi di canapa decorticata, mirtilli, lamponi e ciliegie disidratate, ecc..IMG_4375

 

Contenuti Correlati:

Commenta usando Facebook

commenti al momento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *