Torta di polenta di farro

In questa ricetta utilizziamo la polenta di farro e la farina di solina dell’azienda abruzzese Terre di Tirino, realtà scoperta al Salone del Gusto e Terra Madre 2014 della quale siamo rimasti piacevolmente colpiti.

Ingredienti:

250 gr polenta di farro
900 ml acqua
50 ml olio evo
50 gr farina di solina (tipo 1)
500 ml brodo
2 carote
200 gr cavolo nero
sale
pepe
santoreggia

Procedimento:

Iniziare lavando e tagliando a piccoli pezzi le foglie di cavolo nero, lasciandole bollire in poca acqua salata (è possibile cuocerle al vapore). A questo punto amalgamare farina, olio e un pizzico di sale e pepe, senza fare grumi, per iniziare la nostra bechamel. Incorporare il brodo filtrato un po’ alla volta, tenendo da parte le carote bollite che andremo ad aggiungere a 5 minuti dalla fine della salsa, frullare con un minipimer e cuocere fino a quando non avremo una bechamel abbastanza densa.

Preparare dunque la polenta, introducendola a pioggia in una pentola con acqua bollente e continuare a girare fin quando non sarà pronta. Noi abbiamo aggiunto della santoreggia per esaltare il sapore dei diversi ingredienti. Una volta pronta, trasferire la polenta in uno stampo a cerniera del diametro di 30 cm, precedentemente coperto da carta da forno, cercando di creare un piccolo bordo; unire ora una parte di salsa con il cavolo nero, adagiare sulla polenta e coprire con un sottile strato di salsa avanzante, decorando a piacimento.

Infornare per 20 minuti circa a 180°, lasciandola raffreddare un po’ prima di servirla.

IMG_0015

Contenuti Correlati:

Commenta usando Facebook

commenti al momento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *