Torta al cioccolato con doppia farcitura

Fame di desideri,
una carezza ai sensi,
ingredienti stagionali.

ingredienti:

per il pan di spagna etico al cacao:

  • 70 gr farina di riso integrale
  • 60 gr farina di farro integrale
  • 60 gr farina di grano saraceno integrale
  • 60 gr di farina 0
  • 3 C cacao amaro
  • 70 ml olio evo
  • 10 C sciroppo d’agave
  • 300 ml latte vegetale circa (io preferisco quello di riso)
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 c bicarbonato di sodio

per la crema:

  • 500 ml di latte di riso
  • 30 gr farina di riso
  • 20 gr amido di mais
  • 2 cucchiai olio evo (o di mais, di girasole o di riso)
  • 5 C sciroppo d’agave
  • scorza di un limone di giardino o un baccello di vaniglia
  • 1 pizzico curcuma o zafferano
  • 1 c cannella
  • 1 C cacao

 

preparazione:

Unite in una ciotola le farine scegliendole secondo le vostre esigenze ma preferendo sempre quelle integrali. Aggiungere quindi gli ingredienti liquidi, mescolando per evitare la formazione di grumi. Come vi dicevo io preferisco il latte di riso che ha un sapore già abbastanza dolce, quindi utilizzo meno sciroppo d’agave. La prima volta, regolatevi secondo il vostro gusto e appuntate le modifiche alla vostra ricetta. Accendete il forno ad alta temperatura; ungete uno stampo, io ne ho usato una da 20 cm, infornando, abbassando la temperatura a 180° per 35′ . Preparate ora la crema riscaldando il latte vegetale con la buccia di limone o il bacello di vaniglia tagliato in lungo.
In un contenitore lavorate lo zucchero con l’olio, poi aggiungete la farina e l’amido setacciati, un pizzico di curcuma, mescolando bene, fino a ottenere un composto cremoso e senza grumi.
Aggiungere il latte tiepido a filo (da cui avrai tolto la vaniglia o la scorza di limone) mescolando con una frusta.  Quando sarà abbastanza densa spegnere il fuoco e lasciare che si intiepidisca. A questo punto la  torta sarà completamente raffreddata, potete procedere con  il taglio che  dividerà la torta in una base alta per i 2/3 del totale e un cappello del restante 1/3 . Ora con un cucchiaio scavate la base di qualche centimetro, tenendo da parte tutta la torta eliminata.  Farcite la torta con una buona parte di crema alla cannella.

 

Dopo aver livellato bene la crema, coprite la torta con il cappello. Unite alla crema restante un cucchiaio di cacao, setacciandolo, e  stendetela sul cappello che a questo punto è pronto per essere ricoperto dalla briciole di torta che avevate precedentemente messo da parte. Disponete in frigo e servite dopo circa 2 ore.

Commenta usando Facebook

commenti al momento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *