Penne di riso e castagne

Ho scoperto le penne di riso e castagne tra le novità dell’azienda Pasta d’Alba al Sana di Bologna.

Mi hanno subito incuriosita per due motivi: la presenza di farina di castagne che spesso è un ingrediente associato ai dolci

e la particolarità di essere trafilate al bronzo, per questo hanno un aspetto poroso adatto ad accoglie sughi e intingoli di vario tipo.

Al momento di scegliere il condimento ho deciso di concentrarmi sul sapore della farina di castagne, quindi ho optato un condimento semplice, ma quale?

A metà tra intuizione e disponibilità degli ingredienti, continuavo a pensare al bosco, così ho deciso di preparare le penne di riso e castagne ai funghi.

Ingredienti per una persona:
70 gr di penne di riso e castagne
un pugno di champignon
olio
aglio
prezzemolo
sale
pepe

Procedimento:
Pulite con cura i funghi champignon con un coltellino ed un panno umido. Considerata la dimensione dei funghi, ho deciso di lasciarli interi, ma potete decidere di tagliarli come preferite. Scaldate una padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio tagliato a metà e adagiate i funghi, quindi salateli e girateli ogni tanto.
Fate bollire l’acqua e cuocete le penne di riso e castagne fino a cottura gradita, una volta scolata la pasta, saltatela in padella con i funghi, un trito di pepe nero e abbondante prezzemolo fresco accuratamente tritato.

Buon appetito!
image

Commenta usando Facebook

commenti al momento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *